Pratiche e tecniche sadomaso

Ecco alcune delle pratiche BDSM/sadomaso che vengono praticate in tutto il mondo come fosse un linguaggio globale, dove tutti i praticanti sanno ciò che significa in modo preciso. Ne elenchiamo di seguito 4, parleremo in modo specifico della tecnica 24/7, della pratica sadomasochista dell’ abrasione, della castità e del Barefoot bondage.

Pratica sadomaso 24/7

Nel Bondage sadomaso, esistono due posizioni, quella dello schiavo è una di queste. La pratica 24/7 consiste nel tener sottomesso il proprio “sub” ( schiavo), da parte del partner che occupa la posizione di dominante, per una durata i tempo prolungata e continuativa. Apunto 24 ore su 24 e sette giorni su sette. In questa pratica sessuale, il soggetto dominante decide a 360 gradi ogni cosa che riguarda il tipo di rapporto da avere, lasciando solo poche possibilità di accettare o meno al soggetto sottomesso.

La pratica dell’ abrasione

Utilizzando qualsiasi oggetto utile allo sfregamento, il soggetto dominante in una pratica sadomaso, procura lesioni ed abrasioni al soggetto sottomesso oppure a se stesso. Una variante di questa pratica sadomaso può avvenire anche in modo diretto senza utilizzare altri oggetti, ma semplicemente usando le mani sul corpo nudo del partner. Sfregando le mani con determinati movimenti sulle parti delicate della pelle del soggetto sottomesso, si provoca piacere e sofferenza. Sconsigliato ma spesso presente nelle pratiche sadomaso di alcune coppie di attivisti, l’ utilizzo della carta vetrata che può lasciare per lungo tempo profonde abrazioni.

Praticare il Barefoot Bondage

La pratica sadomaso del barefoot bondage vede il soggetto sottomesso o vittima consenzionte e complice dell’ attività erotica, completamente scalzo ( senza scarpe, calzini e qualsiasi forma di copertura dei piedi). Il partner sottomesso e scalzo, verrà immobilizzato tramite i piedi in diversi modi possibili ( incatenati, legati) con l’ utilizzo di catene, lacci, cavigliere etc etc. Senza poter avere la possibilità di retrarre i piedi stessi.

Castità sadomaso

Per alcuni è una delle pratiche sadomaso più difficili da sopportare per il soggetto sottomesso. Consiste nella privazione nell’ agente sottomesso, di raggiungere l’ orgas. Ne esiste una forma più lieve, che vede spesso la donna dominante utilizzare una cintura di castità per rivar’ uomo sottomesso nell’ avere rapporti sessuali completi. E poi c’è una forma più estrema, dove a dispetto di una continua e perpetua attività di stimolazione sessuale, si costringe lo schiavo a non arrivare all’ orgasmo.

Queste citate, sono solo alcune delle tecniche sadomaso messe appunto dai sadomasochisti, la settimana prossima vi parleremo di altri modi di praticare bondage.

2 pensieri su “Pratiche e tecniche sadomaso

  1. Pingback: Articoli sadomaso : costrittivi, manette, sculacciatori ed altro - Sexy Shop Comemivuoi

  2. Pingback: Sadomaso - Sexy Shop Comemivuoi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduci nella tua lingua
Join Waitlist We will inform you when the product arrives in stock. Please leave your valid email address below.