Questo sito mostra contenuti per adulti. Puoi consultarlo solo se hai compiuto almeno 18 Anni Ignora

Come confermare un ordine in contrassegno su Comemivuoi.it

Il mondo della vendita online è molto semplice per ciò che concerne l’esperienza del cliente. E’ comodo, infatti, aprire un pc, scrivere il nome dell’azienda che si cerca o del prodotto che si vuole acquistare e decidere in poco tempo da chi acquistare e come pagare.

Ed è proprio il metodo di pagamento che spesso crea qualche problema alle aziende che vendono… invece. Mi spiego di seguito.

Tra tutti i metodi di pagamento a disposizione per noi aziende c’è anche il contrassegno, ossia la possibilità di far pagare la merce direttamente al corriere in contanti. Questo aiuta sicuramente tanto nelle vendite ma spesso può causare problemi perchè è con questo metodo di pagamento che i “cretini” danno sfogo al loro essere, appunto, cretini.

Conosciamo meglio il cretino

Appartengono a questa categoria tutti quelli che usano noi aziende online per ordinare a nome di altre ignare persone, tutti quelli che ordinano per il gusto di fare uno scherzo a noi venditori e molte volte anche quelli che ordinano non essendo in grado di ricevere la merce. Sia chiaro, può capitare a tutti di ordinare e poi avere delle emergenze che ci portino fuori città facendo tornare il pacco indietro ma se ordini oggi e già sai che domani mattina partirai o sei in malafede o appunto sei un cretino. Tutto qui!

Come rimediare

Per questo motivo mettiamo in atto anche nel nostro sexy shop delle misure per evitare di far girare merce a vuoto in Italia.

Tra i vari metodi che utilizziamo c’è la conferma d’ordine per tutti i contrassegni, quindi se stai per ordinare sul nostro store e vuoi pagare al corriere sappi che riceverai una telefonata o un messaggio whatsapp per conferma quindi se già sai di avere impegni nelle prossime ore puoi agevolarci facendoci tu uno squillo subito dopo aver inoltrato l’ordine.

L’uso di Whatsapp per la conferma d’ordine

Preciso che nel rispetto della privacy dei nostri clienti non inviamo messaggi whatsapp espliciti ma solo una frase molto neutrale che richiede la conferma di un ordine (senza specificare cosa) e l’importo del contrassegno. In caso di necessità di ulteriori comunicazioni chiediamo prima il consenso, quindi tranquilli, non rischiate brutte figure.

Conclusioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *